EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Il nuorese invaso dalle cavallette

Il nuorese invaso dalle cavallette
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Hanno già distrutto 2000 ettari di terreno e messo in ginocchio una ventina di aziende agricole e zootecniche

PUBBLICITÀ

Invadono i campi, entrano nelle case, distruggono i raccolti. Per i contadini sono una paura ancestrale, diventata una punizione biblica. Milioni di cavallette hanno invaso le campagne del nuorese in Sardegna.

Gli insetti si stanno riproducendo alla velocità della luce e secondo tutte le previsioni il fenomeno, iniziato ai primi di maggio, durerà fino ad agosto. Tra le cause il fatto che tanti terreni siano in abbandono. In ginocchio aziende agricole e allevamenti, una ventina, in tutto, e 2000 ettari di terra sono diventati un tappeto d'insetti. 

Distrutte colture di foraggio e cereali; per gli esperti l'unica forma di contrasto possibile è la presenza dell'uomo. Ovviamente la stagione ormai è compromessa e la conta dei danni si potrà fare solo in agosto, quando le cavallette, moriranno.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Meloni: no ad armi Nato all'Ucraina contro la Russia, sì ad alleanza con Popolari di von der Leyen

Cosa sappiamo finora della morte di Angelo Onorato, marito dell'eurodeputata Francesca Donato

Terremoto ai Campi Flegrei: scossa più forte degli ultimi quarant'anni, evacuato carcere Pozzuoli