ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brexit, le reazioni dell'Unione Europea

Brexit, le reazioni dell'Unione Europea
Diritti d'autore
Reuters - Yves Herman
Dimensioni di testo Aa Aa

Non si sono fatte attendere le reazioni dell'Europa alla seconda bocciatura ad una Brexit con accordi da parte del Parlamento inglese. La prima è il tweet del capo negoziatore dell'Unione Europea per la Brexit Michel Barnier: "L'Unione ha fatto tutto il possibile. L'impasse può essere risolta solo nel Regno Unito. I nostri preparativi per un 'no deal' ora sono più importanti che mai".

Gli fa eco il Presidente del Consiglio Europea che, tramite un portavoce ha dichiarato che i 27 dell'Unione Europea attendono ora una giustificazione credibile per una estensione e la sua durata. Il corretto funzionamento delle istituzioni della UE dovrà essere garantito.

Ha affidato a twitter il proprio pensiero anche il Premier Olandese Mark Rutte: "E' deludente che il Parlamento britannico non sia stato in grado di garantire una maggioranza anche dopo ulteriori assicurazioni".