Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Capodanno 2019, fuochi d'artificio e festeggiamenti

Capodanno 2019, fuochi d'artificio e festeggiamenti
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Con spettacolari fuochi d'artificio e grandi feste di piazza, le capitali europee, da Roma a Berlino passando per Londra, hanno dato il benvenuto al 2019, tra imponenti misure di sicurezza.

A Mosca migliaia di persone si sono radunate nella Piazza Rossa per brindare al nuovo anno.

I francesi hanno messo da parte per una sera le proteste e gli scontri degli ultimi tempi e sono scesi in strada a Parigi per ammirare i giochi di luce sugli Champs Elysées. Tra loro anche centinaia di esponenti del movimento Gilet gialli che contestano il presidente Emmanuel Macron.

Suggestivi i fuochi d'artificio di Madrid e Berlino. Nella capitale tedesca, alla Porta di Brandeburgo è andata in scena, come ogni anno, la celebrazione più importante della Germania.

Infine a Londra il Big Ben è tornato in azione dopo i restauri per accompagnare, con i suoi rintocchi, il countdown per l'arrivo del 2019. Oltre centomila spettatori hanno ammirato i fuochi sul Tamigi. Alla Brexit si pensa domani.

Capodanno in Italia

Da Nord a Sud, i comuni hanno emesso ordinanze per festeggiamenti in sicurezza: misure antiterrorismo, stretta sui "botti", divieto di contenitori di vetro e di spray al peperoncino, quest'ultimo tranne che a Roma dove la sindaca Virginia Raggi non l'ha bandito in quanto "strumento usato dalle donne per difendersi".

Nella Capitale, romani e turisti hanno festeggiato nella cornice del Circo Massimo, trasformatosi per l'occasione in una piazza che ha accolto decine di migliaia di persone tra musica di Vinicio Capossela, luci e fuochi d'artificio. Concerti anche a Milano, con Francesco Gabbani in piazza Duomo, e a Firenze, con Francesco Renga in piazzale Michelangelo.

Controlli e sequestri di fuochi d'artificio illegali in diverse città da parte della Guardia di finanza.