ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tsunami, Croce Rossa: "Si possono trovare ancora sopravvissuti"

Tsunami, Croce Rossa: "Si possono trovare ancora sopravvissuti"
Diritti d'autore
Reuters
Dimensioni di testo Aa Aa

Si scava ancora in Indonesia per cercare le vittime dello tsunami. Con l'allerta rossa fino a mercoledì, circa 12mila persone residenti sulla costa sono state costrette ad evacuare.

Abbiamo chiesto a un esperto quante probabilità ci sono di trovare ancora dei sopravvissuti.

"E' stato un anno terribile per l'Indonesia - dice Jan Gelfand della Croce Rossa di Giacarta - Siamo vicini a tutti quanti. E' stata la terza catastrofe nell'area, nessun Paese dovrebbe sopportare tanto. I volontari, incluso la Croce Rossa indonesiana che ha più di 70 persone, cercano e continuano a cercare. C'è ancora la possibilità di trovare qualcuno vivo, ci sono ancora molte macerie e purtroppo il numero delle vittime potrebbe aumentare, ma speriamo non troppo. La situazione sarebbe stata ancora più grave se lo tsunami fosse stato causato da un terremoto perché i danni si sarebbero visti su larga scala. In questo caso c'è stato solo uno tsunami quindi i volontari sanno dove cercare".