Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Uccise trans, s'indaga su morte Prinzi

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 15 DIC – I carabinieri sono tornati a
Moncalieri, in strada Santa Brigida, dove ieri è stato trovato
il cadavere di Umberto Prinzi. Da circa un anno l’uomo aveva
finito di scontare una condanna a 22 anni di carcere per avere
ucciso nel 1995 Cosimo Andriani, conosciuto come ‘Valentina’, il
trans strangolato e poi gettato in un dirupo nelle Valli di
Lanzo dove soltanto nel 2007 sono stati trovati i suoi resti. Il sopralluogo è stato deciso dagli inquirenti, che indagano
per omicidio, alla ricerca di ogni traccia utile a ricostruire
gli ultimi attimi di vita della vittima. Col metal detector, i
militari dell’Arma stanno cercando in particolare oggetti
contundenti o eventuali bossoli. Il cadavere, ad un primo esame
del medico legale, presenta tre ecchimosi sul collo, che fanno
pensare a uno strangolamento, e uno squarcio dietro al collo,
all’altezza dell’orecchio destro, che potrebbe essere
compatibile con un foto di proiettile.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.