ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Elezioni Europee: il congresso di Alde a Madrid

Lettura in corso:

Elezioni Europee: il congresso di Alde a Madrid

Elezioni Europee: il congresso di Alde a Madrid
Dimensioni di testo Aa Aa

L'Alleanza dei liberali democratici per l'Europa si è riunita a Madrid.

Alde, che si propone come alternativa ai partiti populisti e nazionalisti alle elezioni europee del prossimo maggio, conta tra le sue fila anche i francesi di En March. La co-fondatrice del movimento del presidente Macron, Astrid Panosyan ha parlato di obiettivi:

"Questa alleanza può aiutarci a raggiungere due traguardi politici" ha detto "Il primo è quello di formare un gruppo al Parlamento Europeo, perchè i partiti che fanno campagna elettorale insieme sono anche tenuti a lavorare insieme. Pensate forse che Bannon abbia mai immaginato per un secondo che Orban e Salvini non appartengono allo stesso gruppo parlamentare europeo? E' un problema per loro lavorare insieme? No!"

L'alleanza potrebbe attirare anche verdi o socialisti non più in linea con i rispettivi partiti. L'obiettivo è anche quello di sottrarre elettori ai partiti tradizionali come ha spiegato l'ex premier belga Guy Verhofstadt:

"Per decenni il potere è stato monopolizzato da 2 partiti. Dai socialisti da un parte e dai conservatori dall'altra. Io sono fermamente convinto che qualcosa succederà con le elezioni del 2019 e cioè che noi e il nuovo movimento che stiamo creando spazzeremo via questo vecchio, stanco sistema politico . Ecco cosa succederà".

Al momento non è stato ancora ipotizzato il nome di chi potrà essere il leader del movimento in campagna elettorale.

Ma proprio per mettere a punto la squadra per la campagna elettorale, Alde si riunirà ancora a Berlino a febbraio in quell'occasione saranno scelti i candidati a occupare i vertici istituzionali europei dopo le elezioni.