EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Cyber-attacco alla HBO, rischio spoiler per i fan del ''Trono di Spade''

Cyber-attacco alla HBO, rischio spoiler per i fan del ''Trono di Spade''
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sarebbe stato rubato il copione della 7x04 della celebre serie tv. Ancora non si sa se verrà chiesto il ''riscatto''

PUBBLICITÀ

Allarme spoiler per i fan del ‘‘Trono di Spade’‘. L’‘emittente televisiva statunitense HBO ha subito un furto: 1,5 terabyte di materiale scritto e video, tra i quali ci sarebbe anche il copione del quarto inedito episodio della settima stagione della celebre serie televisiva.

HBO says data hacked, media says ‘Game of Thrones’ targeted: https://t.co/M2SKXNI4Xm via ReutersTV</a> <a href="https://twitter.com/hashtag/ReutersCyber?src=hash">#ReutersCyber</a> <a href="https://t.co/q47Y183Be7">pic.twitter.com/q47Y183Be7</a></p>— Reuters Top News (Reuters) 1 agosto 2017

“Penso questo sia solo l’inizio ed è molto probabile, che vedremo molte più informazioni diffondersi, viste le dimensioni di quello che è successo’‘, spiega Alan W Silberberg, fondatore di Digijacks, gruppo specializzato nella cybersicurezza. ‘‘E’ difficile credere che stiamo parlando solo di uno, due o tre episodi. Quello di cui stiamo parlando è un’enorme quantità di informazioni che è là fuori da qualche parte. Non si sa ancora se queste verranno rilasciate oppure se intendono negoziare per riconsegnarle in qualche modo”.

Non è la prima volta che il colosso americano viene colpito dagli hacker. Nel 2015 i primi quattro episodi della quinta stagione del Trono di Spade erano finiti online, così come Netflix ha subito il furto di alcune puntate di ‘‘Orange is the New Black’‘.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti, condannato il figlio di Biden Hunter: "Rispetto la giustizia" dice il presidente Usa

Trump colpevole per i pagamenti a Stormy Daniels: prima condanna a un ex presidente, pena a luglio

Usa, l'ex vicepresidente Pence: "Io contro l'isolazionismo, dobbiamo sostenere gli alleati"