This content is not available in your region

Presidenziali in Francia: chi vincerà al ballottaggio?

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Presidenziali in Francia: chi vincerà al ballottaggio?

<p>Giovane, dinamico, euroentusiasta, Macron si dice il solo in grado di traghettare la Francia fuori dalla crisi economica ridando fiducia nella politica ai francesi.</p> <p>Il suo non essere né di destra né di sinistra, inizialmente sembrava azzopparlo, e invece si è rivelata la sua forza.</p> <p>Ultraliberale e europeista convinto è riuscito a imporsi nel panorama della politica francese nel giro di un anno.<br /> Ieri di fronte all’esito del primo turno ha risposto ringraziando gli elettori che sono andati a votare massicciamente.</p> <p>“Il nostro Paese attraversa un momento inedito della sua storia, caratterizzato dal terrorismo, le sfide economiche, una sofferenza sociale, l’emerganza ecologica, ha risposto nel modo migliore andando a votare in massa”.</p> <p>Nelle prossime due settimane di campagna elettorale, stando a molti analisti, incentrerà il suo discorso sulla visione generale della politica che porterà avanti in Francia nei prossimi 5 anni incentrandola in modo particolare sulla globalizzazione. <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="en"><p lang="en" dir="ltr">Hollande calls on voters to back Macron in run-off ballot <a href="https://t.co/plLJ9J52OJ">https://t.co/plLJ9J52OJ</a> <a href="https://t.co/v4kNje9h7g">pic.twitter.com/v4kNje9h7g</a></p>— euronews (@euronews) <a href="https://twitter.com/euronews/status/856532970978594818">April 24, 2017</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script></p> <p>Guardando al secondo turno Macron non ha disdegnato i toni populisti dichiarando che votare per lui è una scelta patriotica che resta comunque europeista.</p> <p>La contender Marin Le Pen gli fa da contraltare parlando di protezionismo e nazionalismo.</p> <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="en"><p lang="en" dir="ltr">Le Pen attacks Macron on security ahead of French presidency runoff: <a href="https://t.co/CHQxI1OXNM">https://t.co/CHQxI1OXNM</a> <br /> More in our live blog: <a href="https://t.co/J3DLg1GXmm">https://t.co/J3DLg1GXmm</a> <a href="https://t.co/SHjbPEKwb5">pic.twitter.com/SHjbPEKwb5</a></p>— Reuters Top News (@Reuters) <a href="https://twitter.com/Reuters/status/856530558352060417">April 24, 2017</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script> <p>Lei che si presenta come la sola alternativa per la Francia, non ha abbassato i toni salutando la vittoria del primo turno.</p> <p>“In gioco c‘è la globalizzazione selvaggia, il frammentamento della nostra civiltà. I francesi hanno una scelta semplice da fare: o continuiamo sul cammino della deregolamentazione, senza confini e senza tutele e come conseguenze avremo la delocalizzazione del lavoro, concorrenza internazionale sleale, immigrazione di massa e il terrorismo internazionale. Il denaro sarà il nostro re. Oppure scegliamo la Francia, i confini che proteggono i nostri posti di lavoro, il nostro potere d’acquisto, la sicurezza e la nostra identità nazionale”.</p> <p>Il 7 maggio a fare la differenza saranno, in larga parte, anche i contenders rimasti fuori dalla competizione che daranno indicazione di voto per l’uno o l’altro dei candidati.</p>