ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Mondiali atletica: tris di Bolt, oro anche nella 4x100, Farah si prende i 5000m

Mondiali atletica: tris di Bolt, oro anche nella 4x100, Farah si prende i 5000m
Dimensioni di testo Aa Aa

Usain Bolt conquista il terzo oro ai Mondiali di Pechino, grazie al successo della sua Giamaica nella staffetta 4×100. Bolt e compagni precedono sul traguardo gli Stati Uniti, squalificati pero’ poi per un’irregolarità sull’ultimo cambio. L’argento va quindi alla Cina, terzo il Canada.

Successo giamaicano anche nella staffetta femminile. Campbell-Brown, Morrison, Thompson e Fraser-Pryce si impongono senza difficoltà, mettendosi alle spalle le statunitensi e le velociste di Trinidad & Tobago.

Mo Farah conquista il quinto titolo iridato, il secondo a Pechino, imponendosi nei 5000 metri. 13’50“38, il crono del britannico, che ha battuto il keniota Ndiku e l’etiope Gebrhiwet .

Giornata indimenticabile per Ashton Eaton. Lo statunitense trionfa nel decathlon e reallizza il nuovo record mondiale: 9045 punti. Salgono con lui sul podio, il canadese Warner e il tedesco Freimuth.

La bielorussa Marina Arzamasova fa suo l’oro negli 800 metri. L’argento finisce nelle mani della canadese Bishop, mentre il bronzo è della keniota Sum.

Maria Kuchina sale sul gradino piu’ alto del podio nel salto in alto. Al suo fianco, la croata Vlasic, seconda e la connazionale e campionessa olimpica in carica, Chicherova, terza.

Il polacco Piotr Malachowski si aggiudica la finale del lancio del disco, facendo meglio del belga Milanov e di Urbanek.