ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Immigrazione, sbarchi senza fine sulle coste italiane. Lunedì vertice ONU

Immigrazione, sbarchi senza fine sulle coste italiane. Lunedì vertice ONU
Dimensioni di testo Aa Aa

Complici le buone condizioni del tempo e il mare calmo non si arrestano gli sbarchi sulle coste italiane. In attesa del Consiglio di Sicurezza dell’Onu che si terrà lunedì prossimo, sono migliaia i migranti soccorsi nel Mediterraneo.

Dallo scorso weekend sono quasi 6000 i profughi sbarcati e proveniente quasi tutti dalla Libia. 1000 nelle ultime 48 ore nei porti siciliani di Pozzallo e Catania, e a Salerno, in Campania.

Il mare intanto continua a restituire corpi senza vita. Uomini e mezzi della Guardia Costiera e della Marina Militare lavorano senza sosta, mentre i centri di accoglienza sono ormai al collasso. Attualmente nelle strutture italiane sono ospitati 80mila immigrati, 14mila sono minori. Per far fronte a questa emergenza umanitaria il ministro dell’interno Alfano ha inviato una nuova circolare alle prefetture, in ogni provincia italiana dovrà essere distribuito un centinaio di persone.

Sul fronte politico e diplomatico l’Europa ha deciso di triplicare i fondi per l’operazione Triton, cercando il sostegno e la collaborazione delle Nazioni Unite per cercare di fermare questa tratta di esseri umani.