Screengrab

Odessa: Teatro dell'Opera, quando la voglia di evadere è più forte della guerra

La guerra non è mai troppo lontana dalle menti della troupe: dalla sua riapertura a giugno con solo la metà del personale, il teatro ha dovuto affrontare il peso di un conflitto più volte pericolosamente vicino