EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Orbán visiterà Putin in Russia, Radio Liberty: delegazione ungherese già a Mosca

Il premier ungheres Viktor Orbán
Il premier ungheres Viktor Orbán Diritti d'autore Geert Vanden Wijngaert/Copyright 2024 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Geert Vanden Wijngaert/Copyright 2024 The AP. All rights reserved.
Di euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Dopo la visita a sorpresa a Kiev Orbán dovrebbe incontrare Putin a Mosca venerdì prossimo. I governi russo e ungherese non hanno né confermato né smentito. Charles Michel: La presidenza di turno non può stringere accordi con la Russia in nome dell'Unione

PUBBLICITÀ

"Il premier ungherese Viktor Orbán è atteso a Mosca nella giornata di domani per un bilaterale con Vladimir Putin". La notizia è stata rilanciata da Radio Liberty, che cita una fonte del governo di Budapest e il giornalista investigativo Szabolcs Panyi.

Secondo il reporter una delegazione del governo ungherese sarebbe già nella capitale russa in attesa di Orbán. Il primo ministro viaggerebbe insieme al ministro degli Esteri Peter Szijjarto, ha detto la fonte governativa.

La visita del premier al Cremlino seguirebbe di pochi giorni il viaggio a Kiev, intrapreso a stretto giro dall'inizio della presidenza ungherese di turno dell'Unione europea. Fonti del governo ungherese e Russo non hanno né confermato né smentito la notizia.

Da quando la Russia ha lanciato l'invasione totale dell'Ucraina nel febbraio 2022, Orbán si è stato tra i leader dell'Unione Europea e della Nato più riluttante a sostenere la resistenza di Kiev.

Il mese scorso Putin aveva proposto un "piano di pace" giudicato irricevibile dai leader europei per le condizioni richieste dal Cremlino. Tra queste la rinuncia alle ambizioni della Nato e la cessione di quattro regioni parzialmente occupate che la Russia rivendica nella loro interezza, oltre alla Crimea.

L'Ucraina ha respinto le condizioni come assurde e ha affermato che equivalevano a una capitolazione. A Kiev Orban, che mantiene stretti rapporti con Putin, aveva presentato a Zelensky una proposta di cessate il fuoco, volta a sospendere i combattimenti con la Russia.

Michel: Orbán non può impegnarsi con Putin per conto dell'Ue

"La presidenza di turno dell'Ue non ha il mandato di impegnarsi con la Russia per conto dell'Ue. Il Consiglio europeo è chiaro: la Russia è l'aggressore, l'Ucraina è la vittima. Nessuna discussione sull'Ucraina può aver luogo senza l'Ucraina". Lo dichiara su X il presidente del Consiglio europeo Charles Michel. Il riferimento è alle notizie sul viaggio di Viktor Orban a Mosca.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ungheria alla presidenza di turno Ue: Orbán riuscirà a imporre le sue idee?

Blocco russo dei media: 26 paesi Ue condannano la decisione di Mosca, Ungheria non aderisce

In calo per la prima volta in 45 anni la percentuale di donne al Parlamento europeo