EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Vienna si prepara alla Rainbow Parade, la manifestazione per i diritti Lgbtqi+

manifestazione Lgbtqi+
manifestazione Lgbtqi+ Diritti d'autore Theresa Wey/Copyright 2022 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Theresa Wey/Copyright 2022 The AP. All rights reserved
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Tutto pronto nella capitale austriaca per la 28esima edizione della manifestazione a sostengo della comunità Lgbtqi+. Oltre 200mila i partecipanti attesi

PUBBLICITÀ

Vienna si prepara a celebrare domenica la 28esima edizione della Rainbow Parade, la manifestazione a sostegno e lotta per la parità di diritti Lgbtqi+.

La Rainbow Parade sfilerà per la 28esima volta nella Ringstrasse di Vienna. I partecipanti lesbiche, gay, bisessuali, eterosessuali, transgender, cisgender, intersessuali e queer si uniranno per dimostrare la loro accettazione, il rispetto e la parità di diritti in Austria, Europa e nel mondo.

I preparativi sono ancora in corso e le misure di sicurezza sono state rafforzate, un anno dopo che tre giovani sospetti sono stati accusati di aver pianificato un attacco terroristico nel 2023.

In Austria 200mila partecipanti al gay pride

Parte del Mese dell'Orgoglio a livello mondiale, l'evento di Vienna è la più grande manifestazione annuale dell'Austria. La prima parata arcobaleno si è svolta nel 1996 e da allora ha attirato ogni anno più visitatori, superando oggi i 200mila partecipanti.

Il Vienna Pride esiste dal 2007 e dal 2010 viene organizzato un “Pride Village” per diversi giorni. Per realizzare l'EuroPride Vienna 2019, la Vienna Homosexual Initiative ha fondato un'organizzazione no-profit chiamata Stonewall.

Il percorso della parata a Vienna passa per le principali attrazioni turistiche come il Parlamento, l'Opera di Stato di Vienna, la Borsa di Vienna e l'Università di Vienna. Alle 15 la marcia si ferma in memoria di coloro che non ci sono più.

Dalle 18, la celebrazione continua nel “Pride Village” nel parco del Municipio, con discorsi di attivisti e politici. Infine, una coloratissima Pride Night si svolge in vari locali di Vienna, con l'esibizione di Dj internazionali a chiudere la giornata.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni europee, la comunità Lgbtq teme un'ascesa dell'estrema destra

Ilaria Salis torna in Italia: finito l'incubo in Ungheria

Al via il summit per la pace in Svizzera, Zelensky: "Momento storico"