EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Euroviews. Taylor Swift potrebbe fermare l'ascesa dell'estrema destra in Europa?

Taylor Swift si esibisce durante l'apertura del suo Eras tour a Glendale, AZ, marzo 2023
Taylor Swift si esibisce durante l'apertura del suo Eras tour a Glendale, AZ, marzo 2023 Diritti d'autore AP Photo/Euronews
Diritti d'autore AP Photo/Euronews
Di Georgios Samaras
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Le opinioni espresse in questo articolo sono quelle dell'autore e non rappresentano in alcun modo la posizione editoriale di Euronews.
Questo articolo è stato pubblicato originariamente in inglese

VIEW | Le prossime elezioni europee saranno un test cruciale per i partiti tradizionali, in particolare in Francia e Germania, che si trovano a dover affrontare una situazione politica inedita, scrive Georgios Samaras.

PUBBLICITÀ

Mentre le elezioni europee di giugno si avvicinano, cresce la tensione tra i leader dei partiti politici tradizionali del continente.

In Germania, l'AfD supera costantemente il 20% nei sondaggi e il Rassemblement National di Marine Le Pen in Francia continua a guadagnare terreno. Questa tendenza si sta verificando in questo periodo in diversi Stati membri.

Margaritis Schinas, Vicepresidente dell'Unione Europea, ha addirittura appoggiato l'idea di arruolare la popstar Taylor Swift per sensibilizzare l'opinione pubblica sulle prossime elezioni.

La verità è che l'Ue si troverà a dover affrontare un'elezione complicata. L'aumento dei consensi per i partiti di estrema destra è spesso attribuito alle preoccupazioni per l'immigrazione.

Dua Lipa e Stromae in soccorso?

Gli elettori sembrano anche dare priorità alle promesse di sicurezza offerte dai vari partiti di estrema destra in Europa, il cui programma comune mette l'accento su un welfare patriottico e su un possibile futuro giro di vite sull'immigrazione.

Tuttavia, è fondamentale riconoscere che le forze tradizionali in Europa, in particolare i partiti europei mainstream, in gran parte di centro-destra, hanno flirtato con alcuni di questi elementi ideologici per anni. Questa continua normalizzazione del discorso di estrema destra ha portato a un'attenuazione dei confini tra le entità di destra.

È necessario riconoscere i pericoli derivanti dal trascurare la retorica associata alle ideologie di estrema destra e adottare misure strategiche per contrastare questa tendenza.

La domanda sorge spontanea: esiste un modo efficace per affrontare le conseguenze di questa normalizzazione e mitigare la crescente minaccia dell'estrema destra prima delle elezioni?

Dua Lipa performs at the United Center in Chicago, March 2022
Dua Lipa performs at the United Center in Chicago, March 2022Rob Grabowski/2022 Invision via AP

Si dice anche che **Bruxelles stia valutando la possibilità di mobilitare altre superstar europee, tra cui Rosalía, Måneskin, Dua Lipa e Stromae, per convincere gli elettori a recarsi alle urne quest'anno.**Il problema però sembra molto più grande di qualcosa facilmente risolvibile con l'appeal popolare.

Probabilmente, Taylor Swift da sola non è in grado di fornire soluzioni e, poiché il campo di azione prima delle elezioni è ormai ristretto, è imperativo che il centrodestra europeo intraprenda rapidamente il difficile processo di riscoperta della propria identità.

È necessario riconoscere i pericoli derivanti dal trascurare la retorica associata alle ideologie di estrema destra e adottare misure strategiche per contrastare questa tendenza.

Gli esempi di come i partiti politici di centro-destra abbiano strategicamente adattato le loro agende politiche per allinearsi alle ideologie di estrema destra sono moltissimi.

Un esempio significativo è la controversa legge sull'immigrazione approvata a dicembre in Francia. Di fronte alle divisioni interne nel suo partito, il presidente Emmanuel Macron si è trovato bloccato in una crisi ideologica dopo aver proposto misure migratorie severe.

Italian populist, right-wing Vice Premier Matteo Salvini stands on stage with French right-wing leader Marine Le Pen at his annual Lega party rally in Pontida, September 2023
Italian populist, right-wing Vice Premier Matteo Salvini stands on stage with French right-wing leader Marine Le Pen at his annual Lega party rally in Pontida, September 2023Claudio Furlan/Claudio Furlan/LaPresse via AP

Il disegno di legge, in particolare, introduce modifiche ai criteri di ammissibilità per alcune prestazioni di sicurezza sociale per gli stranieri. Marine Le Pen considera la legge un trionfo.

Dopo essersi assicurato la rielezione per un secondo mandato nel 2022, Macron ha apertamente riconosciuto che il sostegno raccolto dagli elettori non era necessariamente un'approvazione delle sue idee, ma piuttosto una mossa strategica per contrastare l'ascesa dell'estrema destra.

Questa ammissione evidenzia una notevole contraddizione nella sua posizione politica, sottolineando una vaghezza ideologica che è ulteriormente accentuata dalla sua popolarità in calo.

Il centro-destra continua ad allontanarsi dalle sue radici

Nell'estate del 2023, Friedrich Merz, leader della CDU tedesca, ha preso brevemente in considerazione l'idea di collaborare con l'AfD, il partito di estrema destra, in particolare a livello di governo locale.

PUBBLICITÀ

Un'eventualità che ha sollevato non poche preoccupazioni riguardo l'indebolimento della CDU e segnato uno sviluppo significativo nella politica conservatrice del secondo dopoguerra.

Una tendenza simile è emersa in Spagna, dove il Partito Popolare, conservatore, è stato sul punto di formare un governo di coalizione con l'estrema destra di Vox.

VOX far right supporters wave during the closing campaign rally at the Colon square in Madrid, July 2023
VOX far right supporters wave during the closing campaign rally at the Colon square in Madrid, July 2023AP Photo/Manu Fernandez

Vox, noto per il suo programma anti-LGBTQ+ e per il forte negazionismo climatico, non ha però convinto gli elettori, portando a una vittoria inaspettata della sinistra e del premier Pedro Sanchez.

Anche il partito greco di centro-destra Nuova Democrazia sta subendo un notevole allontanamento dalle sue radici tradizionali di centro-destra. Uno scandalo sulle intercettazioni ha segnato il primo mandato del primo ministro Kyriakos Mitsotakis e il governo è accusato di aver messo in atto respingimenti alle frontiere. Il partito è anche alle prese con gravi divisioni al suo interno, in quanto la sua fazione ultraconservatrice si rifiuta di sostenere la legalizzazione del matrimonio omosessuale, un fatto che evidenzia ancora di più come il partito si stia aprendo alle idee di estrema destra.

PUBBLICITÀ

Un'Unione ingovernabile?

Nonostante lo spostamento a destra osservato a livello nazionale in molti partiti tradizionali di centro-destra, il Partito Popolare Europeo (PPE) continua a impegnarsi per mantenere la barra dritta nei confronti della propria ideologia.

In particolare, il PPE ha rifiutato di impegnarsi in negoziati con il gruppo dei Conservatori e Riformisti Europei (ECR) o con Identità e Democrazia (ID), distinguendosi dalla strategia dei partiti nazionali.

Secondo recenti sondaggi, il PPE e i Socialisti e Democratici (S&D) dovrebbero ottenere rispettivamente 171 e 141 seggi. La possibilità di formare una coalizione con i liberali sottolinea l'impegno del PPE a mantenere le tradizionali alleanze all'interno del Parlamento europeo.

La minaccia incombente di un'improvvisa impennata dell'influenza dell'estrema destra a giugno rappresenta una sfida formidabile che potrebbe rivelarsi difficile da affrontare nelle elezioni successive.
European Commission President Ursula von der Leyen delivers her annual speech on the state of the EU at the European Parliament in Strasbourg, September 2023
European Commission President Ursula von der Leyen delivers her annual speech on the state of the EU at the European Parliament in Strasbourg, September 2023AP Photo/Jean-Francois Badias

Tuttavia, secondo recenti sondaggi, i due gruppi di estrema destra presenti al Parlamento europeo potrebbero conquistare quasi il 25% dei seggi. È importante notare che questa cifra non tiene conto dei partiti non affiliati, come l'ungherese Fidesz, che si allinea con i Non-Iscritti (NI), ideologicamente diversi, nel Parlamento europeo.

PUBBLICITÀ

I pericoli di un'ulteriore sfumatura dei confini tra centro-destra ed estrema destra in Europa non sono da escludere e, senza dubbio, la normalizzazione dell'ideologia potrebbe infiltrarsi anche nell'agenda politica del Parlamento europeo.

Acque inesplorate

L'apertura all'estrema destra si è rivelata un'impresa rischiosa per il centro-destra europeo. L'ascesa della destra radicale in corso in tutta Europa, compresa quella del neofascista Fratelli d'Italia in Italia e di Geert Wilders nei Paesi Bassi, dimostra che i partiti di centrodestra devono affrontare una pressione significativa da parte dell'estrema destra e devono adattarsi ideologicamente all'evoluzione del panorama politico.

Le prossime elezioni europee rappresentano un test cruciale per le forze politiche tradizionali, che si trovano a navigare in un territorio inesplorato per la prima volta dal secondo dopoguerra.

La minaccia incombente di un'improvvisa impennata dell'influenza dell'estrema destra a giugno rappresenta una sfida formidabile che potrebbe rivelarsi difficile da affrontare nelle elezioni successive.

PUBBLICITÀ

Se l'estrema destra dovesse conquistare una posizione forte in parlamento a giugno e mantenere la sua influenza, l'Europa potrebbe trovarsi a navigare in acque inesplorate all'interno dei suoi stessi ranghi.

Questo cambiamento potrebbe avere conseguenze in tutto il continente, rimodellando il panorama politico e costituendo una nuova sfida per l'Unione europea nel suo complesso.

Georgios Samaras è professore assistente presso la International School of Government del King's College di Londra.

A Euronews crediamo che tutte le opinioni siano importanti. Contattateci all'indirizzo view@euronews.com per inviare proposte o contributi e partecipare alla conversazione.

PUBBLICITÀ
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Super Bowl: vincono i Chiefs di Kansas City, Taylor Swift in tribuna per tifare Travis Kelce

Austria, decine di arresti in una manifestazione contro un corteo di estremisti di destea

Più di 11mila iscritti per l'evento dell'estate ungherese: la traversata del lago Balaton