EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Il nuovo piano UE per la vaccinazione: entro l'estate vaccinare il 70% della popolazione

Il nuovo piano UE per la vaccinazione: entro l'estate vaccinare il 70% della popolazione
Diritti d'autore Cecilia Fabiano/LaPresse
Diritti d'autore Cecilia Fabiano/LaPresse
Di Elena Cavallone
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La Commissione europea ha presentato martedì una tabella di marcia per coordinare la vaccinazione in tutto Europa

PUBBLICITÀ

Dopo quasi un mese dall'autorizzazione del primo vaccino e le aspre critiche sulla lenta campagna vaccinazione, la Commissione europea decide di proporre un calendario comune per le vaccinazioni nel continente.

"La fine della pandemia potrebbe essere vicina - afferma martedì il Commissario UE Margaritis Schinas - ma non è ancora sotto controllo. L'emergere di nuove varianti del virus e l'aumento sostanziale dei casi non lasciano spazio al compiacimento. Ora più che mai deve esserci una rinnovata determinazione per L'Europa ad agire insieme con unità, coordinamento e vigilanza".

La Commissione europea propone entro marzo di vaccinare almeno l'80% delle persone di età superiore agli 80 anni e l'80% dei sanitari, mentre entro l'estate si raccomanda di vaccinare il 70% dell'intera popolazione adulta.

I leader dell'UE si incontreranno giovedì a distanza per discutere del coordinamento della strategia di vaccinazione. Più volte in questa pandemia l'approccio coordinato degli stati membri avrebbe potuto fare la differenza.

La speranza è che sul vaccino le capitali nazionali non intraprendano un viaggio in solitaria.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nella galassia dei vaccinoscettici francesi

Francia, Eric Ciotti espulso dal partito dei Repubblicani per essersi alleato con l'estrema destra

Dalle prigioni albanesi e ungheresi al Parlamento europeo: Incontro con gli eurodeputati incarcerati