EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Festival di Cannes: Harrison Ford e l'intramontabile "Indiana Jones"

Harrison Ford, per la quinta volta, è Indiana Jones. (Non sempre così elegante). Cannes, 18.5.2023
Harrison Ford, per la quinta volta, è Indiana Jones. (Non sempre così elegante). Cannes, 18.5.2023 Diritti d'autore Joel C Ryan/2023 Invision
Diritti d'autore Joel C Ryan/2023 Invision
Di Euronews Cult
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nel terzo giorno sulla Croisette, "Indiana Jones e il quadrante del destino", con Harrison Ford, è stato uno degli eventi più attesi del Festival. Applausi anche per "Mosche nere" di Sean Penn

PUBBLICITÀ

Harrison Ford e la febbre di "Indiana Jones" travolgono Cannes (anche sotto la pioggia).

Nel terzo giorno del Festival, la prima mondiale di "Indiana Jones e il quadrante del destino" era uno degli eventi più attesi della rassegna.

Per Harrison Ford(81 anni a luglio) è l'ultima apparizione nella saga (il quinto film). E, forse, della carriera.

All'interno del Grand Théâtre Lumière è stato accolto da una standing ovation prima di ricevere la Palma d'Onore.

Daniel Cole/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Palma d'Onore per Harrison Ford. (Cannes, 18.5.2023)Daniel Cole/Copyright 2023 The AP. All rights reserved

L'altro protagonista della giornata è stato Sean Penn. Ha presentato "Mosche nere": racconta la storia di una coppia di operatori a bordo di un'ambulanza nelle strade di New York. 

Scott Garfitt/2023 Invision
Raquel Nave e Sean Penn, protagonisti di "Mosche nere". (Cannes, 18.5.2023)Scott Garfitt/2023 Invision
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Scorsese in stile western: è standing ovation al festival di Cannes

Riparte il Festival di Cannes con l'atteso ritorno di Johnny Depp dopo le sue battaglie legali

Francia: muore a 92 anni la stella del cinema Anouk Aimée, protagonista de La dolce vita