EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Gaza, Israele ordina nuova evacuazione a Khan Younis e nel sud della Striscia

Palestinesi sfollati nella Striscia di Gaza fuggono da alcune zone di Khan Younis in seguito a un nuovo ordine di evacuazione dell'esercito israeliano (1 luglio 2024)
Palestinesi sfollati nella Striscia di Gaza fuggono da alcune zone di Khan Younis in seguito a un nuovo ordine di evacuazione dell'esercito israeliano (1 luglio 2024) Diritti d'autore Jehad Alshrafi/Copyright 2023, The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Jehad Alshrafi/Copyright 2023, The AP. All rights reserved
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Residenti e sfollati palestinesi costretti a lasciare la città, migliaia si erano spostati di recente da Rafah. Si teme nuova operazione militare dopo lanci di razzi della Jihad Islamica. Morta la madre di Noa Argamani, rilasciata a giugno, che aveva chiesto di rivedere la figlia prima di morire

PUBBLICITÀ

L'esercito israeliano ha ordinato una nuova evacuazione a Khan Younis, nel sud di Gaza, facendo presagire un'operazione militare su vasta scala nella città dopo quella prolungata dei mesi scorsi.

"Per la vostra sicurezza, dovete evacuare immediatamente nella zona umanitaria", ha scritto su X un portavoce dell'esercito Avichay Adraee, facendo appello ai residenti e agli sfollati palestinesi nella zona orientale della città e di una porzione ulteriore del sud-est della Striscia.

All'ordine sono seguiti degli attacchi, che hanno fatto almeno otto morti nelle zone di al-Fukhari, Qizan Abu Rashwan e Khuza’a.

Centinaia di persone hanno cominciato a lasciare l'ospedale Europeo, uno dei pochi ancora funzionanti. per quanto le Forze di difesa israeliane (Idf) abbiano smentito pericoli per i pazienti e per quanti si sono rifugiati nella struttura.

Raid di Israele a Nuseirat, Khan Younis e nel sud della Striscia di Gaza

Il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ha dichiarato che questo ennesimo ordine di evacuazione "dimostra che nessun posto è sicuro a Gaza" per i civili palestinesi. che sono costretti a un "movimento circolare mortale" da un luogo all'altro della Striscia.

Media palestinesi riferiscono di una donna morta e altre sei persone rimaste ferite in un attacco sempre a Khan Younis, mentre un bambino è morto in un bombardamento sul campo profughi di Nuseirat. Testimoni hanno riferito ad Al-Jazeera di spari di droni sui a Shujayea nei dintorni di Gaza city.

Gli attacchi israeliani sono stati inframmezzati lunedì dal lancio di una ventina di razzi da Khan Younis verso diversi centri oltre la barriera di separazione con la Striscia, sparati dal Movimento per il Jihad Islamico, il secondo maggiore gruppo armato di Gaza dopo Hamas.

Media palestinesi riportano inoltre di combattimenti tra soldati israeliani e miliziani lungo il corridoio di Netzarim, nel centro di Gaza, che hanno provocato morti da entrambe le parti. L'esercito israeliano ha annunciato la morte di due soldati rimasti uccisi. Il portavoce militare ha fatto sapere che si tratta di Nadav Elchanan Knoller (30 anni) e di Eyal Avnion (25). Il bilancio dei soldati caduti dall'inizio dei combattimenti dopo il 7 ottobre è di 321.

A quasi nove mesi dall'inizio della guerra i negoziati per un cessate il fuoco sembrano ormai fermi e i miliziani palestinesi hanno ancora la capacità di attaccare Israele.

Israele, morta la madre di Noa Argamani: ha fatto in tempo a rivedere la figlia

Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha assicurato che Israele sta completando "l'eliminazione dell'esercito terrorista di Hamas".

È morta intanto la madre di una degli ostaggi liberati il mese scorso, Noa Argamani, la cui storia aveva colpito oltre che per il sequestro per l'appello della mamma, affetta da un cancro terminale, di potere riabbracciare la figlia prima di morire. Liora Argamani è deceduta lunedì in un ospedale di Tel Aviv.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza, Israele rilascia direttore ospedale Al Shifa, Netanyahu chiede apertura indagine

Israele, diversi feriti in attacco in Libano: pronti a guerra e a "danni enormi" a Hezbollah

Gaza: riapre l'ospedale al-Ahli, gli Stati Uniti chiudono il molo galleggiante