EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Caso 'Bambotto', la polemica, errore dare cibo di casa ai cervi

Padre del cacciatore 23enne, ha sbagliato ma non commesso reati
Padre del cacciatore 23enne, ha sbagliato ma non commesso reati
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BELLUNO, 24 OTT - Non si placa l'onda di emozioni suscitata dall'uccisione a fucilate del cervo 'Bambotto', considerato la mascotte del paesino di Pecol (Belluno). E arriva chi contesta l'idea stessa dell'adozione degli animali selvatici, fornendo loro alle finestre il cibo di casa. "I cervi sono ruminanti e non possono mangiare cioccolata o panini. Foraggiare un animale selvatico è controproducente per la salute dell'animale stesso" interviene Alberto Colleselli, presidente di Federcaccia Belluno, in passato comandante regionale del Corpo Forestale dello Stato. Colleselli ricorda, a questo proposito, che in alcuni cantoni svizzeri "tale pratica è vietata. La fauna selvatica deve stare nel suo contesto naturale, perché quello è il suo posto". Il presidente dei cacciatori pone anche un quesito, che pare una provocazione verso gli amanti dei 'Bambi': "è corretto decidere di far diventare un animale selvatico amico dell'uomo, e fargli abbandonare le leggi del bosco? Non si fa del bene agli animali facendogli perdere il loro istinto selvatico, fondamentale per fargli percepire i pericoli in natura". Sui social intanto non si ferma l'indignazione per il cacciatore 23enne che ha sparatro a 'Bambotto', anche se in un periodo venatorio nel quale a Belluno la caccia agli ungulati è consentita. Il padre del giovane, sul proprio profilo Facebook, denuncia la gogna mediatica cui è stato sottoposto il figlio: "quanti di coloro che scrivono cattiverie non hanno fatto errori da giovani, magari anche piu gravi?". Il ragazzo, conclude, "non ha fatto nulla di illegale. Ha sbagliato sì, ma non ha commesso un gesto illegale". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, non si fermano le proteste: a Tel Aviv per gli ostaggi, a Los Angeles contro l'università

Tempesta tropicale a Miami: strade allagate, continuano le piogge

I ministri della Difesa della Nato definiscono un nuovo piano di sostegno per l'Ucraina