EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Oltre 250 migranti soccorsi in una sola notte al largo della Libia dalla nave Geo Barents

Migranti soccorsi dalla nave Geo Barents al largo delle coste libiche nel Mediterraneo
Migranti soccorsi dalla nave Geo Barents al largo delle coste libiche nel Mediterraneo Diritti d'autore Paolo Santalucia/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Paolo Santalucia/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Circa 260 migranti sono stati soccorsi nel Mediterraneo al largo della Libia. Erano principalmente siriani ed egiziani che tentavano di raggiungere l'Europa. A bordo anche molti bambini

PUBBLICITÀ

Hanno trascorso ore al buio, ammassati su un piccola imbarcazione al largo delle coste libiche. Sono 162 migranti, tra cui 29 minori. Sono siriani ed egiziani che viaggiavano su una barca di legno lunga appena sette metri, con un motore, ma senza sistema di navigazione. Quasi al termine di una lunghissima notte, la nave Geo Barents di Medici Senza Frontiere è riuscita a ritrovarli e a portarli in salvo.

Nella stessa notte la nave della Ong ha riportato in salvo anche un altro gruppo, sempre al largo della Libia. In totale 258 migranti.

"Molti di loro erano sottocoperta, nella pancia della barca, un posto ancora più pericoloso per quanto riguarda la ventilazione e la Geo Barents ha trovato persone morte in questa parte della barca", ha detto  Flavia Conte, coordinatrice del salvataggio della nave di soccorso Geo Barents riferendosi al primo gruppo.

Il secondo salvataggio ha coinvolto 96 persone su un'imbarcazione di legno simile, tra cui nove bambini, principalmente siriani.

L'Autorità Marittima Italiana ha ordinato alla Geo Barents di portare le persone soccorse al porto di Salerno.

Secondo le statistiche del ministero dell’Interno italiano al 6 ottobre quest’anno erano arrivate in Italia quasi 136 mila persone, rispetto alle 72 mila dello stesso periodo dello scorso anno.

Paolo Santalucia/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Migranti soccorsi da una nave di Medici Senza Frontiere al larco della LibiaPaolo Santalucia/Copyright 2023 The AP. All rights reserved

La premier italiana Giorgia Meloni, che ha promesso di adottare "misure straordinarie" per affrontare il crescente flusso di migranti, è a Granada, in Spagna, per un vertice in cui si discute della questione migranti con altri leader europei.

Intanto, alle isole Canarie un gruppo di 496 migranti è stato trasferito a Tenerife pochi giorni dopo il loro sbarco a El Hierro sempre nell'arcipelago spagnolo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Migranti, due naufragi nel Mediterraneo: nove le vittime, decine i dispersi

Germania, giro di vite sull'immigrazione irregolare, detenzione più lunga e controlli domiciliari

Estonia, la premier Kallas si dimette: guiderà la diplomazia dell'Unione europea