EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Madrid, bagno di folla per le campionesse del mondo

I festeggiamenti a Madrid per la vittoria della coppa del mondo di calcio femminile
I festeggiamenti a Madrid per la vittoria della coppa del mondo di calcio femminile Diritti d'autore Manu Fernandez/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Manu Fernandez/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Andrea Barolini
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Le calciatrici spagnole campionesse del mondo hanno festeggiato il titolo sfilando su un bus scoperto a Madrid

PUBBLICITÀ

Migliaia di appassionati di calcio sono accorsi in Spagna per festeggiare la vittoria della Coppa del Mondo femminile da parte della loro nazionale. Le calciatrici hanno sfilato nella capitale Madrid su un autobus scoperto, godendosi il bagno di folla, facendosi largo tra una piazza tinta di rosso, il colore dominante della maglia spagnola. 

Un tributo particolare è andato ad Olga Carmona, la cui marcatura al 29esimo minuto ha decretato la vittoria delle iberiche, nella finale di Sydney, sulle rivali inglesi, benché queste ultime fossero considerate favorite per ottenere il titolo. 

Una grande festa organizzata per accogliere la nazionale femminile

Le calciatrici spagnole sono arrivate nel centro della capitale attorno a mezzanotte, circa tre ore dopo essere atterrate. Ad accoglierle anche un Dj, musicisti e spettacoli allestiti per intrattenere i tifosi che aspettavano le atlete al parco Madrid Rio.

I festeggiamenti si sono conclusi circa quattro ore dopo con le giocatori, lo staff e i fan sul palco che intonavano la celebre “We Are The Champions” dei Queen.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Bacio rubato ai mondiali femminili, il presidente della Federcalcio spagnola chiede scusa

Mondiali di calcio femminile: un trionfo per la Spagna e per tutto il movimento

Spagna campione d'Europa: la Nazionale accolta a Madrid dalla famiglia reale e dalla folla in festa