EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Mondiali di calcio femminile: un trionfo per la Spagna e per tutto il movimento

Campionesse!!!!!
Campionesse!!!!! Diritti d'autore Rick Rycroft/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Rick Rycroft/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Cristiano TassinariEuronews Sport
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

In Australia e Nuova Zelanda cala il sipario sui Mondiali di calcio femminile: un trionfo per la Spagna e per tutto il movimento (tranne che in Italia)

PUBBLICITÀ

Davvero una... "fiesta" per la Spagna: la squadra femminile di calcio ha vinto il suo primo Mondiale di calcio, battendo domenica l'Inghilterra per 1-0 nella finale di Sydney.

Grandi festeggiamenti anche per i tifosi spagnoli, riuniti nelle piazze di tante città spagnole a tifare per le "Furie Rosse".

Tutti hanno esultato al momento del gol decisivo di Olga Carmona...

La Spagna è la prima squadra europea a conquistare la Coppa del Mondo di calcio femminile dal 2007 ad oggi (allora vinse la Germania, che di Mondiali femminili ne ha vinti due: l'altra europea a trionfare fu la Norvegia, nel 1995). 

⏩ Albo d'oro dei Mondiali femminili di calcio   

Con questo successo, ora la Spagna "calcistica" vanta due titoli mondiali: nel 2010 con gli uomini (in Sudafrica, 1-0 in finale all'Olanda, gol firmato****Andrés Iniesta) e nel 2023 con le donne. 

Grande successo per la Coppa del Mondo

Successo planetario per la Coppa del Mondo di calcio femminile organizzata da Australia e Nuova Zelanda, con stadi esauriti e altissimi ascolti televisivi in numerosi Paesi del mondo.

Un trionfo globale per tutto il movimento: tranne in Italia, purtroppo, dove i risultati deludenti delle Azzurre (eliminate nel girone di qualificazione) hanno molto raffreddato l'interesse per il calcio femminile.

La sede dei prossimi Mondiali femminili, in programma nel 2027, verrà annunciata dalla FIFA nel maggio dell'anno prossimo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

È tregua tra la nazionale femminile di calcio spagnola e la federazione

Madrid, bagno di folla per le campionesse del mondo

Sidney, accoltellamento in Chiesa: "Estremismo religioso". Stabili le condizioni dei feriti