EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Lukashenko: "Mai saputo del progetto di un'operazione militare speciale"

Belarus' President Alexander Lukashenko (L) speaks with Ukrainian journalist Diana Panchenko.
Belarus' President Alexander Lukashenko (L) speaks with Ukrainian journalist Diana Panchenko. Diritti d'autore Handout / Belarusian presidential press service / AFP
Diritti d'autore Handout / Belarusian presidential press service / AFP
Di Euronews Digital
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La dichiarazione scaturisce da un'intervista rilasciata alla giornalista ucraina (filo-russa) Diana Panchenko

PUBBLICITÀ

Il presidente della Bielorussia, Alexander Lukashenko, afferma che Vladimir Putin non gli ha mai detto che stava progettando di iniziare "l'operazione militare speciale", ma gli ha chiesto semmai di "coprirgli le spalle".

La dichiarazione scaturisce da un'intervista rilasciata alla giornalista ucraina (filo-russa) Diana Panchenko.

"Vi giuro - dice il presidente - che non si parlava del fatto che la Russia avrebbe intrapreso alcuna azione contro l'Ucraina.

L'unica cosa è che, pochi giorni dopo, ci siamo incontrati nella sua residenza di campagna e abbiamo discusso della situazione che si era sviluppata. 

Ha detto a me allora, ed è la prima volta che lo dico: 'La situazione è tale che potrebbe succedere di tutto, nel caso dovresti coprirmi le spalle'".

Passaggio "segreto", ma non tanto

Durante l'intervista, Lukashenko ha ammesso per la prima volta che unità russe erano entrate nel territorio ucraino dalla Bielorussia, in particolare dalla regione di Chernobyl, nel febbraio 2022.

Lukashenko, che avrebbe convinto Prigozhin a ritirare le sue truppe dalla Russia meridionale e ad accettare di utilizzare i suoi mercenari in Bielorussia, afferma che non ci sarà alcuna nuova rivolta armata "in futuro".

Ritiene inoltre che Putin non possa essere rovesciato e prevede che il leader russo si ricandiderà nel 2024.

Il territorio bielorusso è stato utilizzato dall'Esercito russo come piattaforma militare strategica contro l'Ucraina.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Lukashenko, il Parlamento europeo chiede l'arresto del leader bielorusso per crimini di guerra

Lituania: chiusi due valichi di frontiera, possibile chiusura del confine con la Bielorussia

Wagner, alcuni mercenari non si ritirano e restano in Bielorussia