Prenota passaporto per figlio, ma lui deve ancora nascere

Donna usa falso codice fiscale, bimbo nasce comunque prima
Donna usa falso codice fiscale, bimbo nasce comunque prima
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BASSANO DEL GRAPPA (VICENZA), 09 MAR - Prenota l'appuntamento per fare il passaporto al proprio figlio, temendo i tempi lunghi della burocrazia statale, ma il piccolo doveva ancora nascere. Protagonista una signora residente a Schio (Vicenza), che ha deciso di prenotare, nell'Agenda elettronica dei Passaporti, l'appuntamento per il nascituro. Prevendendo la nascita nei primi giorni di gennaio, la donna ha preso appuntamento inserendo un codice fiscale inventato, con le generalità del bambino e una data di nascita fittizia. Una volta inserito nell'apposito programma di prenotazione, il codice fiscale non può però più essere modificato. Così alcuni giorni fa, visto che il bambino è nato con quasi un mese di ritardo rispetto alla data calcolata dalla madre, la signora ha chiesto all'Ufficio Passaporti del Commissariato di di Bassano del Grappa (Vicenza) di variare sia il codice fiscale che la data di nascita. Alla richiesta della motivazione, la neo mamma ha ammesso di aver trovato un posto libero e di aver deciso di immettere i dati di fantasia nel formulario, per paura di dover rinunciare alle vacanze estive in Messico. Una volta contattata e informata del fatto che il suo era stato un comportamento irregolare, la donna ha chiesto di annullare la prenotazione, scusandosi e provando a chiedere un appuntamento 'privilegiato' e anticipato per il rilascio del passaporto al neonato. Non essendoci motivi d'urgenza, dovrà rifare tutta la procedura online. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: Trump vince le primarie dei repubblicani in tre Stati in un solo giorno

Svizzera: referendum per la riforma delle pensioni, urne aperte

Gaza: proteste a Tel Aviv e Gerusalemme, attesa la reazione di Hamas per il cessate il fuoco