Georgia: rissa in Parlamento per la legge sugli agenti stranieri

Georgia, Tbilisi
Georgia, Tbilisi Diritti d'autore Shakh Aivazov/Copyright 2021 The Associated Press
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'opposizione denuncia: "Legge bavaglio per mettere a tacere i media"

PUBBLICITÀ

Tafferugli nel parlamento georgiano a Tbilisi tra deputati favorevoli e contrari alla legge sugli “agenti stranieri”.

Secondo l’opposizione, la controversa legge - sul modello di quella che la Russia varò anni fa, e che Vladimir Putin utilizzò per mettere a tacere l'opposizione - è una legge bavaglio che allontana il paese dal cammino verso l’Unione Europea.

Intanto all’esterno del parlamento centinaia di persone hanno preso parte a una manifestazione sventolando un’enorme bandiera georgiana e una dell’Unione europea. 

LEGGI ANCHE:

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Celebrazioni a Tblisi per la decisione dell'Ue di concedere alla Georgia lo status di candidato

Ossezia del Sud-Georgia, morte al confine: cittadino georgiano ucciso dai soldati russi

Georgia, preoccupazione per lo stato di salute di Saakasvili