L'opposizione turca ha un candidato con cui sfidare Erdogan

ALP EREN KAYA / REPUBLICAN PEOPLE'S PARTY (CHP) PRESS SERVICE
ALP EREN KAYA / REPUBLICAN PEOPLE'S PARTY (CHP) PRESS SERVICE Diritti d'autore AFP
Di Euronews con agenzie
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Kilicdaroglu, 74 annni, è il leader del Chp, il maggior partito di opposizione

PUBBLICITÀ

Un'alleanza formata da sei partiti ha nominato il principale leader del partito di opposizione Kemal Kilicdaroglu come candidato comune per sfidare il presidente Recep Tayyip Erdogan alle elezioni del maggio prossimo, ponendo fine a mesi di incertezza e litigi.

Kilicdaroglu, 74 annni, è il leader del Chp, il maggior partito di opposizione in Turchia, forze politica di centro sinistra, nazionalista e laica, fondata dal padre della Repubblica turca Mustafa Kemal Ataturk.

Le elezioni rappresentano una rara opportunità per l’opposizione di sfidare Erdogan e il suo Akp. Il presidente Erdogan, al potere da vent’anni e candidato alla propria successione, ha annunciato che le elezioni presidenziali e legislative si svolgeranno il 14 maggio nonostante il terremoto del 6 febbraio. In precedenza era emersa la possibilità che potessero slittare al 2024.

LEGGI ANCHE:

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Armenia e Turchia tentano un difficile riavvicinamento

Turchia: l'opposizione sceglie un candidato unico contro Erdogan

Turchia: ecco come post di Facebook, microchip e note vocali riuniscono gli animali ai proprietari