La Germania revoca l'obbligo di mascherina sui mezzi pubblici a partire da febbraio

frame
frame Diritti d'autore Pavel Golovkin/Copyright 2022 The AP. All rights reserved
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La Germania revoca l'obbligo di mascherina sui mezzi pubblici a partire da febbraio, (anticipando la fine della misura prevista per aprile)

PUBBLICITÀ

 In Germania l'obbligo di mascherina sui mezzi di trasporto ferroviari di lunga percorrenza è revocato dal 2 febbraio. È quello che ha annunciato il ministro della Salute, Karl Lauterbach, in conferenza stampa a Berlino. "La situazione del Covid è governabile", ha affermato fra l'altro il ministro socialdemocratico, che ha tuttavia fatto appello alla popolazione affinché "continui a portare mascherine nei luoghi chiusi volontariamente per proteggere gli altri e se stessi".

 Tuttavia, Berlino incoraggia le persone vulnerabili a continuare a indossare mascherine quando sono al chiuso e sui mezzi di trasporto pubblico.

La Germania è uno degli ultimi Paesi europei in cui è ancora in vigore l'obbligo di indossare le mascherine  su i mezzi di trasporto pubblici.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, il libro per bambini scritto da una rifugiata: Kateryna di 10 anni

Germania, un 17enne entra con un coltello in un liceo: quattro feriti, due gravi

Sciopero Lufthansa, cancellato il 90% dei voli: disagi per 100mila passeggeri