Mafia: blitz Gdf tra Sicilia e Lombardia, ordinanza per 24

Inchiesta Dda Catania su estorsioni, roga e trasferimento valori
Inchiesta Dda Catania su estorsioni, roga e trasferimento valori
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CATANIA, 16 NOV - Un'operazione antimafia, con oltre 100 militari del comando provinciale della Guardia di finanza di Catania, è in corso tra Sicilia e Lombardia. Finanzieri stanno eseguendo un'ordinanza di misure cautelare personali e reali emessa dal Gip, su richiesta della Dda della Procura di Catania, nei confronti di 24 persone. Agli indagati sono contestati, a vario titolo, i reati di associazione mafiosa, estorsione aggravata dal metodo mafioso, traffico organizzato di sostanze stupefacenti, trasferimento fraudolento di valori e detenzione di armi. Sull'operazione, denominata 'Tuppetturu', nome che in siciliano indica una piccola trottola di legno, alle 10.30 si terrà una conferenza nella sala Koiné del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Catania della Guardia di finanza di Catania (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nelle acque siciliane va in scena l'esercitazione della Nato Dynamic Manta

Le notizie del giorno | 27 febbraio - Serale

Polonia, gli agricoltori protestano a Varsavia: "Uscire dal Green Deal dell'Ue"