EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Rave: Rete studenti, c'è rischio reale sia applicato alle scuole

'Provvedimento troppo vago, strumento repressivo oltre i rave'
'Provvedimento troppo vago, strumento repressivo oltre i rave'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 05 NOV - "La nostra preoccupazione è la vaghezza del decreto: si dà uno strumento repressivo che va ben oltre i cosiddetti rave. Data la vaghezza del provvedimento e il suo contenuto - che prevede una sproporzione tra delitto e pena - temiamo possa essere applicato a picchetti, alcuni tipi di scioperi, occupazioni". A dirlo all'ANSA è Luca Ianniello, per la Rete degli studenti medi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Estonia, la premier Kallas si dimette: guiderà la diplomazia dell'Unione europea

Le notizie del giorno | 15 luglio - Pomeridiane

Nel sud della Romania, il mercato dei cocomeri è saturo e gli agricoltori sono nei guai