EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Bassetti, si parla solo di campagna elettorale, non di vaccini

Infettivologo, campagna quarta dose fallimento totale
Infettivologo, campagna quarta dose fallimento totale
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 17 AGO - "Non si parla più della campagna vaccinale o della quarta dose. Si parla solo di campagna elettorale". Così in un video sui social l'infettivologo Matteo Bassetti, il cui nome era stato fatto nei giorni scorsi come possibile candidato, 'detta' la linea da seguire: quarta dose agli over 65 coi vaccini aggiornati a partire da fine settembre. "La campagna per la quarta dose è stata un fallimento totale - ha detto Bassetti -: il 30% degli over 80 ha fatto la quarta dose, il 13% degli over 70 e solo il 7% degli over 60. Partire in estate è stato un errore. Bastava chiedere a chi fa questo mestiere per sapere che sarebbe stato un fallimento annunciato". La quarta dose che invece sarà "fondamentale per mettere in protezione almeno la parte più fragile della popolazione, cioè le persone più anziane e quelle con comorbilità", soprattutto "in autunno quando con la variante Centaurus avremo tanti contagi. Dobbiamo fare quello che fanno altri Paesi che si stanno muovendo verso una vaccinazione a settembre-ottobre, già orientata sulle varianti Omicron - sostiene Bassetti - e bisognerà destinare questa vaccinazione agli over 65 e alle persone fragili". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 18 giugno - Mattino

Il segretario della Nato Stoltenberg incontra Biden alla Casa Bianca, colloquio su Ucraina e Difesa

La Grecia respinge le accuse di brutalità contro i migranti, inclusi i presunti abbandoni in mare