EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

West Nile: due anziani gravi nel Mantovano, uno è in coma

L'altro è in condizioni serie, ma non in pericolo di vita
L'altro è in condizioni serie, ma non in pericolo di vita
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MANTOVA, 12 AGO - Un 75enne di Mantova è ricoverato all'ospedale Carlo Poma di Mantova, in rianimazione, dopo aver contratto il virus della West Nile. L'uomo è in coma da tre settimane e la prognosi è riservata. Un altro anziano è ricoverato nel reparto di malattie infettive, è grave ma non in pericolo di vita. Altre tre casi di infezione di West Nile si sono verificati negli ultimi giorni nel Mantovano: si tratta di donatori di sangue, a cui il virus è stato riscontrato durante lo screening periodico sulle sacche di sangue. Tutti e tre sono asintomatici. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Parigi 2024: previsioni sul medagliere, record che potrebbero essere battuti e programma

Etiopia, piogge intense e frane: muoiono oltre 140 persone

Stellantis avvia la produzione della Fiat elettrica nel suo stabilimento in Serbia