Senzatetto trovato morto a Cosenza, decesso cause naturali

Aveva realizzato giaciglio sulla scalinata di un ex cinema
Aveva realizzato giaciglio sulla scalinata di un ex cinema
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - COSENZA, 01 AGO - Un senzatetto di 55 anni, di nazionalità romena, è stato trovato morto sulle scalinate del Cinema Italia in piazza Amendola a Cosenza. Secondo una prima ricostruzione, l'uomo sarebbe deceduto la scorsa notte per cause naturali. Sul posto - l'ingresso di una sala cinematografica in disarmo da tempo, il cinquantacinquenne senzatetto aveva realizzato il suo giaciglio per trascorrere la notte. Sono state trovate alcune coperte ed altri oggetti. Sul luogo del ritrovamento del cadavere, che è stata transennata, sono intervenuti i carabinieri e i vigili urbani. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania: manifestazioni pro Ucraina a due anni dall'invasione russa

I green di Casablanca: un paradiso del golf dal tocco culturale

In Russia screditare l'esercito non si può, due anni e mezzo di carcere all'attivista Oleg Orlov