This content is not available in your region

Le avventure più adrenaliniche del Qatar

Di Euronews
euronews_icons_loading
Le avventure più adrenaliniche del Qatar
Diritti d'autore  euronews

Qatar 365 ha provato alcune delle esperienze più adrenaliniche dell'emirato. Escursioni in kayak tra le mangrovie, voli in parapendio, parchi avventura al chiuso per trovare refrigerio dal caldo estivo: gli amanti del brivido hanno diverse opzioni tra cui scegliere.

Kayak tra le mangrovie

Quando la marea è abbastanza alta, il kayak è il modo migliore per ammirare le mangrovie del Qatar. Un numero sempre maggiore di amanti del brivido entra in acqua nella speranza di avvistare uccelli, godersi la natura e un tramonto spettacolare. La mangrovia di Al Thakira è uno dei luoghi più verdi del Qatar. Le piante beneficiano della rapida risalita della marea. Questa zona è ricca di pesci e uccelli. Ed è anche il luogo perfetto per Aquasports, un campo all'aperto che offre tour in kayak e tavole da stand-up paddle.

365 Adventures
Le mangrovie del Qatar365 Adventures

Molti visitatori, come Melanie Dunn, tornano dopo il loro primo tour in kayak: "È una delle cose che preferisco fare qui, perché si possono vedere le bellissime mangrovie e stare all'aria aperta".

Il massimo del brivido al chiuso

In uno dei più grandi centri commerciali del Qatar, Doha Festival City, ci sono alcuni luoghi di divertimento al chiuso, come l'Angry Birds World, il primo al mondo nel suo genere:17.500 metri quadrati di puro intrattenimento per far dimenticare ai visitatori il caldo del deserto. L'idea è di Talal bin Mohamed bin Khalifa Al Attiyah, presidente e proprietario di Leisure Qatar, il cui obiettivo è quello di far comparire il Qatar sulla mappa internazionale del divertimento.

All'interno, c'è una serie di attrazioni tra cui scegliere. Il parco dispone della prima pista di go-kart indoor e outdoor del Paese, lunga 250 metri. Quando si fa sera o nei mesi meno caldi, la sezione all'aperto è l'ideale se si ha voglia di essere lanciati a sessanta metri d'altezza in un secondo e mezzo. A Snow Dunes si possono vivere emozionanti avventure sulla neve: qui la temperatura non supera i quattro gradi sotto zero.

La prima pilota di ultraleggeri del Qatar

Reem Al Kuthairi è la prima donna del Qatar a pilotare un aereo ultraleggero. Dieci anni fa ha compiuto il suo primo viaggio in solitaria e poi ha deciso di ottenere una licenza internazionale nel Regno Unito. Ama pilotare i velivoli leggeri, tutti al di sotto dei 600 chilogrammi di peso, ma ama anche il parapendio: "Con questi alianti, ti senti come se fossi tu a volare. La prospettiva dall'alto è davvero diversa, ti fa venire voglia di salire ancora più in alto. Inoltre questa attività ti mette davvero in contatto con persone di tutto il mondo e scoprire la loro cultura".