EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

“Give Peace a Chance” di John Lennon inno per la pace in Ucraina

“Give Peace a Chance” di John Lennon inno per la pace in Ucraina
Diritti d'autore AP Photo - Archivo
Diritti d'autore AP Photo - Archivo
Di Debora Gandini
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Un messaggio di pace in musica. 150 radio pubbliche europee hanno trasmesso simultaneamente la canzone di John Lennon e Yoko Ono ‘Give Peace a Chance’, per chiedere la fine della guerra in Ucraina

PUBBLICITÀ

Un messaggio di pace in musica. 150 radio pubbliche europee hanno trasmesso simultaneamente la canzone di John Lennon e Yoko Ono "Give Peace a Chance", per chiedere la fine della guerra in Ucraina.

L’appuntamento è scoccato alle 7:45 gmt (le 8.45 in Italia ) di questo venerdì 4 marzo. L’iniziativa è stata lanciata dall’European Broadcasting Union (EBU), la più grande alleanza mondiale dei media di servizio pubblico, con 113 membri in 56 Paesi. L’EBU è nota al grande pubblico in quanto organizzatrice dell’Eurovision Song Contest.

“Gli orrori della guerra contro l’Ucraina sono ogni giorno più evidenti. Sono necessari la nostra solidarietà, la nostra umanità e il nostro sostegno”, ha affermato Patricia Schlesinger, direttrice della stazione radio regionale di Berlino RBB, che ha promosso il progetto.

Yurii Tabachenko, produttore esecutivo della radio Ucraina Channel One ha ringraziato tutti per la vicinanza dimostrata. Nel farlo ha anche sostenuto quanto siamo “estremamente importante che oggi l’Europa sia unita attorno all’Ucraina”.

Il famoso brano-icona è stato ascoltato in più di 25 Paesi, inclusa l’Ucraina. La canzone, incisa dalla coppia nel 1969 divenne ben presto un inno per il movimento pacifista americano contro la guerra in Vietnam. Ora è l’inno contro l’invasione russa.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Praga: ridipinto il muro di John Lennon, simbolo di libertà

Russi, serbi, bielorussi e ucraini uniti a Belgrado contro la guerra

Il segretario della Nato Stoltenberg incontra Biden alla Casa Bianca, colloquio su Ucraina e difesa