EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Rayan, re Mohamed VI telefona ai genitori

Rayan, re Mohamed VI telefona ai genitori
Diritti d'autore Mosa'ab Elshamy/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
Diritti d'autore Mosa'ab Elshamy/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
Di euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il papa nell'Angelus ringrazia il popolo marocchino: "Tutto un popolo ha cercato di salvarlo, e purtroppo non ce l'ha fatta"

PUBBLICITÀ

I genitori del piccolo Rayan hanno ricevuto una telefonata da re Mohamed VI. Il sovrano del Marocco ha voluto esprimere la sua vicinanza, dopo la tragedia che ha portato alla morte del bambino di cinque anni, caduto martedi in un pozzo profondo trentadue metri ed estratto solo ieri sera.

Non è ancora chiaro se Rayan fosse ancora in vita, quando i soccoritori sono riusciti a raggiungerlo da un tunnel parallelo scavato in grande fretta. Fino ad allora le sole notizie del bambino erano quelle ottenute dalla telecamera di un telefonino, fatto scendere alla sua quota, che lo davano per sveglio e cosciente.

Della sorte del piccolo ha parlato nell'Angelus papa Francesco, che ha voluto ringraziare il popolo marocchino per la solidarietà e l'apprensione espresse in tutti questi giorni. "Abbiamo visto tutto un popolo che ha cercato di salvare Rayan, ce l'hanno messa tutta, e purtroppo non ce l'hanno fatta".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

A Shepetivka, in Ucraina, il doposcuola tra armi e addestramento militare

Malawi, i funerali di Stato del vicepresidente Chilima: il presidente chiede indagine indipendente

Grecia: tre turisti scomparsi trovati morti in una sola settimana sulle isole greche