ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Johnson alle Nazioni Unite: "Il vertice COP26 sul clima sarà un punto di svolta per l'umanità"

Access to the comments Commenti
Di Cristiano Tassinari  & Euronews
euronews_icons_loading
Johnson alle Nazioni Unite: "Il vertice COP26 sul clima sarà un punto di svolta per l'umanità"
Diritti d'autore  Eduardo Munoz/AP
Dimensioni di testo Aa Aa

Parola d'ordine: ridurre.

Il primo ministro britannico Boris Johnson è arrivato mercoledi sera all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite e nel suo discorso ha affrontato il tema del cambiamento climatico, annunciando il summit sul clima di Glasgow, in Scozia, previsto dal 31 ottobre al 12 novembre.

Johnson: "Una nuova epoca si avvicina"

"Il vertice COP26 di Glasgow è il punto di svolta per l'umanità", ha dichiarato Johnson.
"Dobbiamo limitare l'aumento delle temperature, i cui effetti spaventosi sono stati visibili anche quest'estate, con un grado e mezzo in più della media. Dobbiamo unirci, per una nuova epoca che si avvicina".

Eduardo Munoz/AP
Il dito "ammonitore" di Boris Johnson.Eduardo Munoz/AP

L'appassionato discorso di Johnson arriva pochi giorni dopo la pubblicazione di un report delle Nazioni Unite, secondo il quale limitare il Riscaldamento Globale a 1,5°C è impossibile, senza immediate e massicce riduzioni delle emissioni di gas serra.

L'Accordo di Parigi del 2015 sui cambiamenti climatici, firmato alla COP21, si proponeva di limitare il Global Warming a meno di 2°C sopra i livelli preindustriali e, idealmente, a 1,5°C.

Guterres: "Il mondo ha imboccato un percorso catastrofico"

"Ma il mondo è su un percorso catastrofico, verso i 2,7°C", ha avvertito qualche giorno fa il Segretario Generale dell'Onu Antònio Guterres.

Senza un cambiamento di "traiettoria", la COP26 in Scozia rischia di essere un fallimento.

➡️ Per capire meglio: cos'è la Cop?

EDUARDO MUNOZ/AP
Antònio Guterres sembra sconsolato, pensando al cambiamento climatico.EDUARDO MUNOZ/AP