ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Parigi: operatori sanitari e gilet gialli insieme per dire no al green pass

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Parigi: operatori sanitari e gilet gialli insieme per dire no al green pass
Diritti d'autore  Thibault Camus/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Dimensioni di testo Aa Aa

Tutte le nuance che portano dal bianco al giallo sono in piazza a Parigi: dai camici bianchi dei medici che dicono no all'obbligo di vaccinazione per chi lavora in corsia al giallo dei gilet del movimento di protesta che, in Francia, ha conosciuto le sue fortune soprattutto durante le manifestazioni contro la riforma delle pensioni.

In centinaia si sono riuniti nella capitale e non sono mancati tafferugli: i manifestanti hanno lanciato oggetti, bottiglie, spazzatura contro gli agenti di Polizia, che hanno risposto utilizzando i gas lacrimogeni per disperdere la folla.

Si tratta del nono fine settimana consecutivo di proteste contro il green pass, necessario per accedere alla maggior parte dei luoghi pubblici e, dal 15 settembre, per lavorare nell'assistenza sanitaria.

"Non è un ricatto, ma una misura necessaria per evitare l'aumento dei contagi e una nuova chiusura del Paese", ha detto il ministro della Salute francese, Olivier Véran, in relazione all'estensione dell'obbligo vaccinale.