USA 11/09: Biden proclama questo giorno ricorrenza nazionale

USA 11/09: Biden proclama questo giorno ricorrenza nazionale
Diritti d'autore Evelyn Hockstein/WPA Rota
Diritti d'autore Evelyn Hockstein/WPA Rota
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Le parole e il silenzio delle commemorazioni che a 20 anni dalla tragedia epocale degli attacchi alle torri gemelle si fanno ancora più pesanti. Il discorso di Biden sul sito della Casa Bianca

PUBBLICITÀ

Il presidente Joe Biden ha dato il via alle commemorazioni per i 20 anni dalla tragedia delle torri gemelle con un messaggio sul sito della Casa Bianca: "Questi attacchi hanno squarciato il cuore della nostra Nazione, e il dolore di questa tragedia resta". Tutto il paese è chiamato a ricordare quell'11 settembre in cui persero la vita 2.977 persone.

Le parole di Blinken

Ha parlato anche il segretario di stato Antony Blinken che ha espresso cosa significa ricordare questa tragedia e che senso ha il ruolo dell'America davanti a questo dolore. " (Questo evento) Ha mostrato la nostra capacità di difendere il pluralismo che è stato a lungo uno dei maggiori punti di forza del nostro Paese, anche abbracciando i nostri fratelli e le nostre sorelle musulmani e mussulmane americane. Ha mostrato i rischi che così tanti sono disposti ad affrontare per salvare la vita di perfetti sconosciuti. Quindi oggi ricordiamo tutto questo e altro ancora. Ci siamo riuniti anche oggi perché forse più di ogni altro evento della nostra vita l'11 settembre ha plasmato la traiettoria del nostro paese e il modo in cui ci impegniamo nel mondo. Ha motivato un'intera generazione nel perseguire una vita al servizio degli altri": ha detto Blinken nel corso di una delle cerimonie commemorative.  Il presidente, Biden ha proclamato l'11 settembre giornata patriottica del servizio e della memoria.

Cerimonia anche alla Borsa

Venerdì la Borsa di New York ha vissuto un minuto di silenzio per ricordare le vittime degli attentati dell'11 settembre. I familiari di due vittime dell'11 settembre, Thomas Sullivan e Robert Sutcliffe, erano in tribuna per suonare la campanella di apertura della Borsa di New York, alla vigilia del 20° anniversario degli attacchi del 2001 al World Trade Center.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Terrorismo: A vent'anni dall'11 settembre ancora minacce dall'Afghanistan

11 settembre: cerimonia a Ground Zero per le vittime delle Torri gemelle

Trump a processo, morto l'uomo che si è dato fuoco davanti al tribunale di New York