This content is not available in your region

L'omaggio di Parigi a Belmondo

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
L'omaggio di Parigi a Belmondo
Diritti d'autore  AP Photo/ Michel Euler

 Parigi ha reso un omaggio nazionale a Jean-Paul Belmondo, gigante del cinema scomparso lunedì, all'età di 88 anni.  Una cerimonia solenne ma allo stesso tempo popolare, accompagnata dalla musica di Ennio Morricone. Lacrime, risate, memorie: in questo modo è stato ricordato nel  cortile degli Invalides, con un elogio funebre pronunciato dal presidente della Repubblica, Emmanuel Macron. Presenti i familiari  dell'attore, riuniti intorno al feretro  ma anche politici, sportivi,e semplici ammiratori.  

'Un gigante tra i giganti ' lo ha definito Macron 'un po' come noi ma meglio di noi' . 

 Chi non ha potuto partecipare (i posti erano limitati) ha avuto la possibilità assistere alla cerimonia attraverso i maxi schermi appositamente posizionati.  L'omaggio ha preceduto di poche ore il rito religioso privato.