ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Gli sfollati in Afghanistan. L'Onu: "Aprite le frontiere"

Access to the comments Commenti
Di Eloisa Covelli
euronews_icons_loading
Sfollati a Kabul
Sfollati a Kabul   -   Diritti d'autore  Rahmat Gul/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

"Lasciate le frontiere aperte". È questo l'appello delle organizzazioni internazionali ai paesi confinanti con l'Afghanistan. L'avanzata talebana procede a ritmi spediti, lasciando una scia di sangue e migliaia di sfollati.

Molti si sono rifugiati a Kabul, ma anche la capitale ha i giorni contati. Campi di fortuna sono stati allestiti nella periferia, mentre molti afghani hanno dormito in magazzini in disuso o per strada. A farne le spese sono soprattutto donne e bambini.

Rahmat Gul/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
Sfollati a KabulRahmat Gul/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.

"Il conflitto è andato più veloce di quanto ci aspettassimo. La situazione ha tutte le caratteristiche di una catastrofe umanitaria" dice Tomson Phiri, portavoce del Programma alimentare mondiale.

“Il bilancio umano delle ostilità è immenso - dice Shabia Mantoo, portavoce dell'alto commissariato Onu per i rifugiati (UNHCR) - Noi delle Nazioni Unite abbiamo lanciato un appello. Senza una riduzione della violenza, l'Afghanistan registrerà il più alto numero di vittime civili degli ultimi anni. Siamo particolarmente preoccupati per l'impatto del conflitto su donne e ragazze. Circa l'80 per cento dei 250mila afgani costretti a fuggire dalla fine di maggio sono donne e bambini".

Più di mille civili sono morti solo nell'ultimo mese secondo le Nazioni Unite.

Jafar Khan/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
Il Pakistan ha aperto il valico di frontiera di ChamanJafar Khan/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.

Intanto il Pakistan ha riaperto il valico di frontiera di Chaman dopo i colloqui con i talebani, che avevano già preso il controllo de l passaggio a metà luglio.

Risorse addizionali per questo articolo • Ap