ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Sicurezza nazionale a Hong Kong. Il primo processo

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
L'arresto di un manifestante, durante le proteste contro la "legge sulla sicurezza nazionale"
L'arresto di un manifestante, durante le proteste contro la "legge sulla sicurezza nazionale"   -   Diritti d'autore  Vincent Yu/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

Un'udienza senza giuria e il rischio di finire all'ergastolo per incitazione a secessione e terrorismo. Atteso a Hong Kong nelle prossime ore il verdetto del primo processo, intentato sulla base della controversa legge sulla sicurezza nazionale, imposta da Pechino per imbavagliare il dissenso. Sul banco degli imputati un contestatore, accusato di essersi scagliato in moto contro degli agenti di polizia, brandendo una bandiera inneggiante alla "liberazione di Hong Kong".