ULTIM'ORA
This content is not available in your region

L'ospedale Gemelli si prepara al primo Angelus di Papa Francesco

Access to the comments Commenti
Di Eloisa Covelli Agenzie:  Ansa
euronews_icons_loading
L'ospedale Gemelli si prepara al primo Angelus di Papa Francesco
Diritti d'autore  Domenico Stinellis/AP
Dimensioni di testo Aa Aa

L'ospedale Gemelli di Roma si prepara per il primo Angelus di Papa Francesco che - come ha già fatto Wojtila - parlerà alla folla dal suo luogo di degenza. Il pontefice si trova qui da una settimana per un intervento al colon.

Francesco sta bene, ha ripreso a lavorare e dire messa, ma resterà ancora qualche giorno ricoverato.

Messaggi di auguri sono arrivati da tutto il mondo, ma un gruppo di senzatetto si sono appostati proprio fuori dall'ospedale, per recapitargli un mazzo di fiori.

Per loro Papa Francesco ha fatto molto creando una dimora a Palazzo Migliori, oltre alle docce e al servizio di barberia, proprio sotto la sua finestra che affaccia a piazza San Pietro.

Nel suo stesso piano c'è il reparto di oncologia pediatrica, a cui il Papa ha rivolto un caloroso saluto, a cui i bambini hanno risposto con una letterina.