ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Nevica su piste delle Dolomiti, ma gli impianti sono chiusi

L'oro 'bianco' quasi una beffa nel lockdown dello sci
L'oro 'bianco' quasi una beffa nel lockdown dello sci
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BELLUNO, 02 DIC – Una fitta nevicata è scesa oggi
sulle Dolomiti venete, dal Cadore all’Agordino,, ma tutto il
manto bianco si è accumulato sulle piste desolatamente vuote,
perchè cabinovie e seggiovie sono chiuse a causa dell’emergenza
Covid. Gatti delle nevi che salgono piste deserte per portare
scorte ai rifugi, in attesa di una riapertura, ovovie ferme alle
stazioni di partenza, con la neve che si accumula pian piano.
Quasi una beffa per gli operatori turistici che, in un’altra
situazione, avrebbero aperto gli impianti di risalita per le
prime sciate dell’‘inverno. Da Falcade, a Malga Ciapela fino ad
altre stazioni delle Dolomiti arrivano immagini di piste
immacolate e vuote, con la neve che cade fittamente. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.