ULTIM'ORA
This content is not available in your region

La coppia non più reale contro Buckingham Palace: "Ho pensato al suicidio", ha detto Meghan

euronews_icons_loading
La coppia non più reale contro Buckingham Palace: "Ho pensato al suicidio", ha detto Meghan
Diritti d'autore  Joe Pugliese/AP
Dimensioni di testo Aa Aa

Un'intervista toccante e, al tempo stesso, al vetriolo.

E gratuita, dicono i protagonisti (nonostante le voci di milioni di sterline loro offerti, attraverso i diritti televisivi).

I protagonisti sono il Duca e la Duchessa del Sussex, per tutti semplicemente Harry e Meghan: hanno rilasciato un'intervista televisiva alla conduttrice americana Oprah Winfrey, l'intervistatrice dei grandi personaggi.

A ruota libera, Harry (36 anni) e Meghan (39) hanno raccontato le loro vite, prima e dopo il loro trasferimento negli Stati Uniti - qualcuno aveva parlato di "Meghanexit" o "Meg-xit" (facendo il verso alla Brexit) -, lontano da Buckingham Palace, dai riflettori della stampa (definita "tossica" da Harry) e dai doveri reali.

"...pensavano a quanto sarebbe stata scura la pelle di mio figlio"

Particolare emozione ha suscitato questa dichiarazione di Meghan:
"In quei mesi, quando ero incinta di Archie, abbiamo notato preoccupazione, abbiamo ascoltato conversazioni... Erano preoccupati su quanto scura sarebbe stata la pelle di mio figlio quando fosse nato", ha rivelato Meghan, riferendosi alle sue origini afroamericane (da parte della mamma Doria Ragland).

Il riferimento alla preoccuzione per la possibile pelle scura del figlio della coppia sarebbe stato carpito da una conversazione di un membro della famiglia reale, la cui identità Harry e Meghan non hanno voluto rivelare.

Inutile dire il polverone che questa dichiarazione ha provocato in tutto il Regno Unito.

Owen Humphreys/WPA Rota
Dora Ragland con Carlo d'Inghilterra al matrimonio di Meghan e Harry. Era il 19 maggio 2018.Owen Humphreys/WPA Rota
CBS
Primo piano di Meghan Markle durante l'intervista.CBS

Meghan: "Ho pensato al suicidio"

Meghan ha anche ammesso di essersi sentita così infelice da aver pensato addirittura al suicidio.
"Mi vergognavo davvero a dirlo in quel momento e mi vergognavo di doverlo ammettere a Harry, soprattutto perché so quante perdite ha già subito, ma sapevo che se non l'avessi detto l'avrei fatto...non volevo più vivere".

Dopo la prima parte dell'intervista in cui è stata ospite solo Megan, poi è intervenuto anche Harry.
Il nipote della Regina ha dichiarato:
"Abbiamo alcuni amici molto vicini che sono stati con noi in tutta questa situazione, ma la famiglia purtroppo ha questa mentalità: "È così che va, è così che deve andare, non si può cambiare".

Harry: "Rapporti inesistenti con mio padre"

Harry ha altresì svelato il suo rapporto quasi inesistente con il padre, Carlo d'Inghilterra: "Non risponde alle mie telefonate, comunichiamo solo via mail".

Aggiungendo: "Sono deluso, perchè lui ha passato qualcosa di simile, sa cosa si prova con il dolore.

Cosa penserebbe la principessa Diana della nostra decisione di lasciare la famiglia reale?
Penso che sarebbe molto arrabbiata e triste per come tutto questo è andato a finire, ma anche che vorrebbe che noi fossimo felici".
Harry
Duca di Sussex
CBS
Harry durante l'intervista concessa a Oprah Winfrey.CBS

A proposito di felicità: ora Harry e Meghan sono in dolce attesa del secondo figlio: sarà una femmina.

Le reazioni a Palazzo

La Regina Elisabetta aveva già fatto sapere che non avrebbe assolutamente guardato l'intervista di Harry e Meghan in tv.

La probabile reazione di Buckingham Palace sarà proprio l'indifferenza.
Basterà?

Rick Rycroft/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
Tra dirette e registrate, l'intervista con Meghan e Harry sarà vista in tutto il mondo.Rick Rycroft/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.