ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid-19, Sudafrica pagherà il vaccino più del doppio dei Paesi europei

Di Euronews Agenzie:  Ansa/AFP
AP Photo
AP Photo   -   Diritti d'autore  Themba Hadebe/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Sudafrica pagherà il vaccino anti Covid più del doppio dei Paesi europei: l'annuncio arriva dal Ministero della Salute.

Il Paese più colpito dal virus del continente africano acquisterà dosi del vaccino di Oxford-AstraZeneca, a un prezzo però 2,5 volte superiore rispetto alla maggior parte degli Stati dell'Unione.

Il costo per questi ultimi, infatti, dovrebbe aggirarsi sui 2,16 dollari (1,78 euro), a fronte dei 5,25 dollari (4,32 euro) pagati invece da Pretoria per ciascuna dose.

Il Sudafrica ha ordinato 1,5 milioni di dosi dal Serum Institute of India: l'anomalo rincaro giunge nonostante l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) abbia più volte messo in guardia contro eventuali truffe sui prezzi dei vaccini.

Per il vice direttore generale del Dipartimento della Salute, Anban Pillay, la stima del prezzo si baserebbe sul livello di sviluppo del Paese acquirente e sugli investimenti per la ricerca e lo sviluppo.

Paul Sancya/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
AP PhotoPaul Sancya/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved

Intanto, il presidente sudafricano, Cyril Ramaphosa, ha annunciato la morte del ministro 62enne Jackson Mthembu, causa complicanze legate al Covid-19 cui era risultato positivo: si tratta del primo ministro del Paese a soccombere al virus.

Situazione seria

Il Sudafrica è alle prese con la seconda ondata di infezioni, alimentata da una nuova variante del virusassai contagiosa: il Governo mira a vaccinare almeno due terzi della popolazione, pari a circa 40 milioni di persone.

Lo stesso ministro britannico della Sanità, Matt Hancock, ha recentemente sottolineato il timore che una variante sudafricana mostri una maggiore resistenza ai vaccini esistenti.

Il Paese ha sinora fatto registrare oltre 1,3 milioni di casi d'infezione al Covid-19, con quasi 39mila decessi.