ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Champions donne: ancora sul podio l'Olympique Lione dei record

Champions donne: ancora sul podio l'Olympique Lione dei record
Diritti d'autore  Alvaro Barrientos/Alvaro Barrientos
Dimensioni di testo Aa Aa

Un dominio incontrastato, l'Olympique Lione femminile ha vinto la Champions League per il quinto anno di fila: 3 a 1 contro il Wolfsburg e un podio che non scotta per le ragazze di Jean-Luc Vasseur. Un crescendo rossinisano, un déjà vu che nella stagione 2019/2020 si è consumato a San Sebastian, in Spagna.

Olympique Lione femminile nella storia del calcio

Il tecnico Vasseur, allenatore del Lione, non nasconde la soddisfazione per un ciclo da record: "Oggi L'Olympique Lione è allo stesso livello del Real Madrid degli anni Cinquanta e Sessanta - dice - sì, è una grande soddisfazione. Scriviamo la storia da qualche anno e credo che non abbiamo ancora finito di scriverla".

Un concetto caro anche a Delphine Cascarino, centrocampista transalpina: "È davvero incredibile, soprattutto il fatto che io faccia parte di queste cinque vittorie consecutive in Champions League - commenta Cascarino - sono orgogliosa di essere parte di questa squadra. Abbiamo cercato di scrivere la storia e ce l'abbiamo fatta. Ora tocca a noi continuare così, su questa strada".

Le lionesi troppo forti per il Wolfsburg

È una finale ma non c'è partita, In vantaggio di due lunghezze nel primo tempo, grazie ai gol di Le Sommer (25′) e Kumagai (44′), Lione mette in cassaforte il risultato nella ripresa con la marcatura di Gunnarsdottir (88′). Il gol tedesco porta la firma di Popp (58′).

Era la quarta finale tra i due club e la terza negli ultimi cinque anni. L'unico trionfo del Wolfsburg sul Lione è arrivato nella prima finale tra le squadre nel 2013.
In Spagna contro l'Olympique è stato il primo cedimento del Wolfsburg in 41 partite, dopo la sconfitta in casa per 4-2 nei quarti di finale di Champions League contro il Lione nel marzo 2019.

Annata grandiosa per il club transalpino

Con l'ennesimo trionfo. le transalpine conquistano il secondo triplete consecutivo con le vittorie in Campionato, Coppa e Supercoppa.

Per l'Olympique un'annata grandiosa, visto e considerando anche la semifinale della squadra maschile, ottenuta a sorpresa dopo aver eliminato Juventus e Manchester City.
Due squadre francesi e due squadre tedesche tra le due finali di Champions League: un titolo a testa.