ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Londra: il Carnevale agostano di Notting Hill si trasferisce online

euronews_icons_loading
Londra: il Carnevale agostano di Notting Hill si trasferisce online
Diritti d'autore  AP Photo
Dimensioni di testo Aa Aa

Non è Rio de Janeiro ma poco ci manca. Il Carnevale di Notting Hill, che si tiene il fine settimana del ponte estivo di agosto, il cosiddetto Bank Holiday, richiama a Londra ogni anno 2 milioni di turisti da tutto il mondo. Troppi in tempi di coronavirus. Ed è per questo motivo che, per la prima volta nei suoi 54 anni, l'evento sarà interamente online, dal 29 al 31 agosto. Il fil rouge è quello dell'impegno civile.

Ecco il colorato trailer che cattura l'essenza dell'evento virtuale di quest'anno, si legge nel tweet della pagina ufficiale del Carnevale.

Clary Salandy, direttore artistico di Mahogany Carnival Arts, spiega la filosofia dell'evento: "Il Carnevale è una protesta. Siamo tutti ribelli - dice, con un sorriso - e il solo fatto di essere di partecipare al Carnevale, di unirsi all'evento e di lottare per ciò che è giusto, per la libertà è di per se stesso davvero importante".

Il Carnevale, che è anzitutto una sospensione, un interregno tra un'abdicazione e un'ascesa al trono, ben rappresenta dunque la fine di un periodo prima dell'avvento di un altro, un periodo più giusto, secondo gli organizzatori di Notting Hill.

Carolyn Roberts-Griffith, regina del Carnevale di Notting Hill, affida il concetto alle maschere: "La bilancia della giustizia era un costume che abbiamo realizzato qualche anno fa perché pensavamo e parlavamo di giustizia nel mondo, giustizia per le persone, razziale, per tutti i colori".

Quest'anno, gli eventi di Notting Hill saranno preregistrati e trasmessi sul sito ufficiale del Carnevale: maschere, carri allegorici, sfilate danzanti, che fanno rivivere l'atmosfera caraibica che animava il quartiere nei primi anni '60 del secolo scorso.