Deputati in Aula in ordine alfabetico

Deputati in Aula in ordine alfabetico
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 30 MAR - Anche i deputati dovranno fare la fila, non per fare la spesa, ma per votare il decreto sulla riduzione della pressione fiscale per il lavoro dipendente. Lo prevede l'organizzazione della seduta di domani alla Camera. La discussione generale inizierà alle 10 e in aula potranno essere presenti solo i deputati iscritti a parlare e 5 parlamentari per gruppo oltre al "relatore e al rappresentante del governo". I gruppi hanno rinunciato a presentare emendamenti, quindi discussione e votazione non avranno luogo. Anche per gli ordini del giorno "si è convenuto di non procedere a votazioni". Alle 13,30 inizieranno le dichiarazioni di voto e potranno essere presenti solo 5 deputati per gruppo, oltre agli oratori. Alle 14,45 inizieranno le votazioni con chiamata nominale. I 321 deputati (il 55% di 630) entreranno in ordine alfabetico rispettando una tabella oraria: alle 14,45 i parlamentari dalla A alla B; alle 15 quelli con i cognomi in C; fino ai deputati con cognomi da V a Z che entreranno alle 16,35.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia, corpo di Alexei Navalny consegnato alla madre

Houthi colpiscono una nave: enorme chiazza di petrolio nel Mar Rosso

Due anni dall'inizio della guerra in Ucraina: il racconto di Euronews da Kiev