ULTIM'ORA

Inghilterra, rubato il "water d'oro" di Cattelan

Inghilterra, rubato il "water d'oro" di Cattelan
Dimensioni di testo Aa Aa

"America", la scultura di Maurizio Cattelan, un water in oro massiccio dal valore di un milione di sterline, è stata rubata da Blenheim Palace, una antica residenza in Inghilterra in cui era esposta nell'ambito di una mostra. L'asportazione dell'oggetto, perfettamente funzionante, ha causato anche una grossa fuga d'acqua. Gli organizzatori dell'esposizione hanno ringraziato la polizia locale, che ha fermato un uomo di 66 anni senza però ritrovare l'opera, probabilmente portata via grazie all'impiego di un furgone.

103 chili d'oro massiccio

Il furto ha attirato l'attenzione di molti, e non solo per la singolarità dell'oggetto scolpito, che pure pesa 103 chili. Le stesse modalità operative del furto restano in gran parte da ricostruire. "Non riesco a credere che siano riusciti a entrare nel palazzo. Pensavo che la sicurezza lo avrebbe reso impossibile. È davvero incredibile che qualcuno sia stato in grado di arrivare qui e portarselo via", dice una donna. "Eravamo a un passo dalla scena del crimine... e mentre eravamo lì qualcuno ha rubato un water da un milione di sterline. Una storia fantastica davvero", ironizza un visitatore.

Cattelan: "Spero in un lieto fine"

Cattelan, che ricorre alla provocazione concettuale in tutta la sua produzione, ha detto ai giornalisti di aver pensato dapprima a uno scherzo, e di sperare in un lieto fine. "America" era già stata esposta al Guggenheim di New York nel 2016, facendo parlare di sè già all'epoca, dato che era stata inultimente offerta in prestito al presidente Trump.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.