58 anni fa veniva costruito il Muro di Berlino

58 anni fa veniva costruito il Muro di Berlino
Di Cinzia Rizzi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

In 28 anni, 130 persone morirono fuggendo dalla Germania Est verso Berlino Ovest

PUBBLICITÀ

Il 13 agosto del 1961 veniva posto il primo mattone del Muro di Berlino. Quel muro che avrebbe diviso la Germania per quasi trent'anni. Questo martedì si è tenuta una cerimonia commemorativa, nei pressi del ponte di Glienicke, che collega Potsdam, nell'ex Germania dell'Est, con l'ex Berlino Ovest. Presente anche il neo-ministro della Difesa, Annegret Kramp-Karrenbauer, che ha voluto ricordare tutte quelle persone uccise, mentre cercavano di scavalcare il muro.

REUTERS/Annegret Hilse

130 persone vennero uccise mentre tentavano di scappare dalla Germania dell'Est

Il Muro venne fatto costruire dal governo della Repubblica Democratica Tedesca, con lo scopo di creare una divisione tra il blocco filosovietico e le zone controllate da Francia, Regno Unito e Stati Uniti. Per questo diventò il simbolo della cosiddetta cortina di ferro.

Tra il 1961 e il 9 novembre 1989, quando cadde, vennero uccise più di 130 persone, che avevano tentato di superare il Muro da est, per raggiungere Berlino Ovest.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Berlino, riunite dopo 58 anni le "ragazze del muro"

Germania: manifestazioni pro Ucraina a due anni dall'invasione russa

Berlinale: il documentario Dahomey vince l'Orso d'Oro