Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Chernobyl: boom di turisti dopo la serie tv di Hbo

Chernobyl: boom di turisti dopo la serie tv di Hbo
Diritti d'autore
REUTERS/Valentyn Ogirenko
Dimensioni di testo Aa Aa

Il successo della mini serie tv Chernobyl targata Hbo , disamina accurata e lucida dei fatti e delle conseguenze del peggior incidente nucleare nellla storia, ha provocato un boom di prenotazioni sui voli per la spettrale cittadina dell'Ucraina settentrionale. Un aumento del 40% delle richieste, da quando a maggio è andata in onda la serie, da parte di turisti curiosi di visitare la centrale dove il 26 aprile del 1986 esplose un reattore.

"Cernobyl è così, da un lato, è un posto che fa riflettere, ma dall'altro è solo un posto come un altro - sostiene questa guida turistica - E' bellissimo, qui, c'è molta calma, l'atmosfera è molto tranquilla".

A Prypyat, la città fantasma che un tempo ospitava i 50.000 impiegati nella centrale, c'è un parco di divertimenti abbandonato, la grande ruota panoramica non è mai entrata in funzione, doveva essere inaugurata i il 1 maggio sei giorni dopo il disastro. Un tour in lingua inglese costano all'incirca 100 dollari a persona.

"Il pensiero delle radiazioni ce l'hai sempre - dice questo turista olandese - ma volevo talmente venire a vedere questi luoghi che ho deciso di correre il rischio. Mia mamma a casa probabilmente la pensa diversamente, ma sai per me era un rischio che ero disposto a correre".

Nello scoppio morirono in 31, decine di migliaia di persone furono costrette a scappare, 33 anni dopo alcuni studi sostengono che le vittime delle radiazioni siano state 115 mila, l'oms ne stima 9000.